INSTITUT ESHTEDERM - Solari

31 prodotti

31 prodotti


SOLARI

Dal 1978, la ricerca Institut Esthederm coniuga arte di vivere al sole e bellezza creando trattamenti solari eccezionali. Con le loro texture preziose dalle profumazioni inconfondibili, i trattamenti Institut Esthederm offrono una risposta solare altamente tecnologica per risultati incomparabili.

Institut Esthederm ha formulato una gamma di trattamenti solari a seconda del tipo di pelle e dell’intensità di sole: 4 DIVERSI TIPI DI PELLE.
1) Pelle tollerante: pelle che si abbronza velocemente, tendenzialmente scura e che difficilmente si scotta.
2) Pelle tollerante sensibile: pelle che si scotta più velocemente di quanto non si abbronzi. È una pelle chiara che tende ad arrossarsi facilmente, come quella dei bambini.
3) Pelle intollerante: pelle che reagisce all’esposizione solare: rossori, sensazione di pelle che tira, discomfort cutaneo.
4) Pelle delipidizzate: pelle resa fragile dai trattamenti disseccanti di farmaci o trattamenti ormonali, a causa di una gravidanza, pelle con cicatrici o iper-pigmentate. Scopri il trattamento solare Institut Esthederm più adatto al tuo tipo di pelle: crema, olio, auto-abbronzante.

L'ARTE DELL’ABBRONZATURA

IL SOLE: LE NOSTRE CONVINZIONI CONTRO I LUOGHI COMUNI

I solari Institut Esthederm sono dei trattamenti giovinezza che cambiano il rapporto della pelle con il sole. Ispirata alla comprensione dei rapporti della pelle con il sole, la ricerca Institut Esthederm ha permesso progressi scientifici tali da posizionare la marca tra i trattamenti di giovinezza più performanti. Oltre alla protezione solare, rappresentano un nuovo modo di vivere il sole.

CONVINZIONE N°1: AGIRE CON E NON CONTRO IL SOLE

Institut Esthederm è la marca fondata da un farmacista-biologo innamorato del sole, le cui convinzioni sono controcorrente rispetto ai luoghi comuni: non si può vivere senza sole.

CONVINZIONE N°2: NON TUTTE LE TIPOLOGIE DI PELLE REAGISCONO UGUALMENTE AL SOLE, MA TUTTE POSSONO ESSERE RIEDUCATE AD ESPORSI

Da bambino il fondatore di Institut Esthederm era allergico al sole, questo lo ha portato a immaginare la “rieducazione” della pelle al sole, questo è l’approccio alla base della tecnologia del “Trattamento delle Intolleranze Solari”, che permette l’esposizione della pelle reattiva al sole. La sua formula ha ingredienti che consentono alla pelle di adattarsi al sole e di abbronzarsi, senza il rischio di reazione di intolleranza. Tutti i tipi di pelle hanno il diritto di abbronzarsi.

CONVINZIONE N°3: MEGLIO ADATTARE LA PELLE PIUTTOSTO CHE IPER-PROTEGGERLA

La giusta dose di sole è necessaria oer la sintesi della melanina, un pigmento naturale...e molto sexy! Gli schermi minerali limitano questa reazione naturale e inspensabile.Un approccio naturale e positivo al sole: basta alla corsa all’indice di protezione più alto!

CONVINZIONE N°4: L’ABBRONZATURA È LA MIGLIORE PROTEZIONE

L’azione dei raggi UV accelera la produzione di melanina, un pigmento colorato che interviene nell’assorbimento dei raggi UV e dei radicali liberi. L’abbronzatura è un sistema di difesa naturale della pelle dagli attacchi del sole. Una convinzione all’origine del brevetto Adaptasun, per un’abbronzatura più rapida, intensa e duratura.

CONVINZIONE N°5: ABBRONZARSI NON FA INVECCHIARE LA PELLE

Se da un lato l’esposizione solare attiva la sintesi benefica della melanina, dall’altro può causare danni cellulari che la nostra pelle può naturalmente contrastare: le nostre cellule sono dei sistemi di auto-difesa contro l’eccesso di radicali liberi e di infiammazioni, contro l’accelerazione di degradazione dermica e di danni al DNA. In caso di eccessiva insolazione, queste difese naturali si saturano e necessitano di essere ottimizzate grazie a tecnologie cellulari performanti. Una convinzione all’origine del Global Cellular Protection: contrastare i danni cellulari e dei tessuti, legati al sole.

CONVINZIONE N°6: L’SPF NON È UN INDICATORE SUFFICIENTE: DA' INFORMAZIONI SOLO SUL GRADO DI PROTEZIONE DALLE SCOTTATURE

L’SPF non indica la capacità di preservare la giovinezza della pelle. Indica il grado di protezione UVB (responsabile delle scottature). I molteplici parametri, quantitativi e soprattutto qualitativi che i solari Institut Esthederm considerano per misurare l’irraggiamento solare non possono ridursi ad una sola cifra: gli UVA sono importanti quanto gli UVB, se non di più. I segni distintivi di Institut Esthederm sono ormai un culto: Sole dolce Sole moderato Sole forte I “soli” Institut Esthederm permettono di scegliere il trattamento solare adatto all’intensità di sole.

GLOBAL CELLULAR PROTECTION

UNA TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA DI PROTEZIONE CELLULARE:

Racchiusa in ogni solare Esthederm, la tecnologia brevettata Global Cellular Protection mantiene la qualità e la giovinezza della pelle esposta al sole, neutralizzando il fotoinvecchiamento.

Global Cellular Protection permette alle cellule cutanee di resistere meglio all’irraggiamento solare riattivando i meccanismi di difesa e riparazione cellulari, insufficienti o ormai saturi al sole: Protezione dallo stress ossidativo responsabile dell’accelerazione dell’invecchiamento: rughe, perdita di tonicità (test in vitro).

Protezione antinfiammatoria: all’origine dell’inflamm-aging e delle macchie d’iperpigmentazione (test ex vivo UVA + UVB, prevenzione delle sunburn cells, TNF-α e PGE2).

Protezione dalla degradazione dermica: prevenzione della sintesi di MMP-1, responsabile della degradazione delle fibre di collagene (test su spettro luminoso totale).

Protezione contro i danni al DNA: all’origine di alterazioni del materiale genetico cellulare (nuovo test H2Ax, in vitro, UVA).

Il sistema è completato da una filtro UVA-UVB che si adatta all’intensità della radiazione solare: Una protezione ottimizzata ANTI-UVA. Una protezione UVA=UVB, tre volte superiore alle raccomandazioni nei trattamenti solari viso Bronz Repair...

Una protezione ideale ANTI-UVB. Una protezione equilibrata: prevenzione delle scottature solari, ottimizzazione del processo di abbronzatura con l’autoabbronzante Reflets de Soleil.