FREDERIC MALLE - Editions de Parfums

15 prodotti

15 prodotti


Profumi nati dalla totale libertà creativa.

Editions de Parfums by Frédéric Malle è una casa editrice per i migliori designer di profumi del settore.

Il suo obiettivo è quello di spingere i limiti della creazione di profumi e di elevare la profumeria ad un livello artistico completamente nuovo.

Editions de Parfums by Frédéric Malle

FREDERIC MALLE editore e autorità sulla produzione di profumi In qualità di esperto di profumi, il signor Malle sceglie i profumieri il cui lavoro sta cambiando il volto dell'industria. Come loro editore, li guida individualmente attraverso il loro processo creativo per garantire che stiano sempre superando i loro limiti. Insieme, creano opere d'arte che rappresentano il meglio di ogni categoria olfattiva: i grandi classici di domani.

Frédéric Malle è nato in una famiglia francese di industriali, artisti e profumieri. Suo nonno, Serge Heftler-Louiche, fondò Parfums Christian Dior prima di passare la direzione alla madre di Frédéric. Lo stesso Malle rappresenta oggi la terza generazione di specialisti in profumi della sua famiglia ed è diventato un'autorità mondiale nella creazione di profumi. Il signor Malle ha acquisito una vasta conoscenza delle materie prime e dell'equilibrio olfattivo presso il prestigioso laboratorio di profumi Roure Bertrand Dupont, dove ha fatto amicizia con i principali profumieri del settore. Ha lavorato con loro per oltre 25 anni, coltivando relazioni personali definite fino ad oggi dalla fiducia e dal rispetto reciproci. Questi profumieri d'elite hanno tutti accettato l'invito di Frédéric Malle a partecipare alle Editions de Parfums e a far rivivere la profumeria di lusso.

La decisione di Frédéric Malle di creare Editions de Parfums è stata prima di tutto una reazione al commercio di profumi guidato commercialmente della metà degli anni 1990 che ha favorito l'immagine rispetto al profumo stesso. I profumieri erano altrettanto frustrati da un mercato che privilegiava l'immagine rispetto al prodotto. I profumi come opere d'arte stavano morendo, insieme allo status artistico dei loro creatori. Di fronte all'imminente scomparsa del commercio dei profumi, Frédéric Malle è tornato a quello che era e a quello che potrebbe essere di nuovo nel nostro contesto moderno: un commercio in cui il profumo è il risultato di una totale libertà creativa, liberato dalla pressione delle strategie di marketing e delle scadenze. In sostanza, un ritorno alla cultura della qualità, qualcosa che sentiva scivolare tra le dita dell'industria del lusso. L'ambizione di Frédéric Malle di ripristinare la qualità era accompagnata dal desiderio di trasformare il modo in cui la gente vedeva i profumieri: pubblicare i profumi con il proprio nome e stabilire il loro status di artisti.

Nasce così l'idea di una casa editrice di profumi, dove i profumi vengono creati e pubblicati come opere d'arte uniche. Frédéric Malle, il cui ruolo è molto simile a quello di un editore, accompagna individualmente i suoi profumieri nei loro percorsi per trascendere i limiti creativi e comporre i classici del profumo di domani.